Safer Internet Centre

Il progetto Safer Internet Centre – Generazioni Connesse, è co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (CEF) – Telecom, ed è membro di una rete promossa dalla Commissione Europea che si concretizza nella piattaforma online “Better Internet for Kids” gestita da European Schoolnet, in stretta collaborazione con INSAFE (network che raccoglie tutti i SIC europei) e Inhope (network che raccoglie tutte le hotlines europee).

Il progetto è coordinato dal MIUR con il partenariato di alcune delle principali realtà italiane che si occupano di sicurezza in Rete: Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Polizia di Stato, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, gli Atenei di Firenze e ‘La Sapienza’ di Roma, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la cooperativa EDI onlus, , Skuola net e l’Agenzia di stampa DIRE e l’Ente Autonomo Giffoni Experience.

Il Safer Internet Centre (noto anche come SIC) nasce per fornire informazioni, consigli e supporto a bambini, ragazzi, genitori, docenti ed educatori che hanno esperienze, anche problematiche, legate a Internet e per agevolare la segnalazione di materiale illegale online. L’obbiettivo generale è di sviluppare servizi dal contenuto innovativo e di più elevata qualità, al fine di garantire i giovani utenti la sicurezza “nell’ambiente” on line, considerando, al contempo, il connesso investimento come un’occasione ‘virtuosa’ per una crescita ‘sociale’ ed economica dell’intera collettività.


Perché è importante che ogni scuola sia dotata di un documento di ePolicy?

Internet e le tecnologie digitali fanno parte ormai della vita quotidiana, non solo scolastica, degli studenti e delle studentesse: uno scenario che richiede di dotarsi di strumenti per promuovere un uso positivo, ma anche per prevenire, riconoscere, rispondere e gestire eventuali situazioni problematiche. Le ePolicy è un documento programmatico autoprodotto dalla scuola volto a descrivere:

  • il proprio approccio alle tematiche legate alle competenze digitali, alla sicurezza online e ad un uso positivo delle tecnologie digitali nella didattica;
  • le norme comportamentali e le procedure per l’utilizzo delle Tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) in ambiente scolastico;
  • le misure per la prevenzione;
  • le misure per la rilevazione e gestione delle problematiche connesse ad un uso non consapevole delle tecnologie digitali.

I nostri percorsi formativi

Sei un Docente?

Generazioni Connesse mette a tua disposizione un percorso formativo sui temi dell'Educazione Civica Digitale (ECD) con l'obiettivo di accrescere le competenze digitali e utilizzarle nella didattica. Per accedere al corso chiedi al tuo Animatore Digitale il Codice di Associazione; aiuta a migliorare la tua scuola!

Sei un genitore o uno studente?

A partire da giugno 2021, sono disponibili percorsi formativi specifici per Genitori e Studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Per l'accesso fare richiesta all'Animatore Digitale prof.Vito Palmeri oppure al Referente per Bullismo Cyberbullismo prof.ssa Maria De Ponte

Attestato di Frequenza

Al termine di ogni corso verrà rilasciato dalla piattaforma un attestato di frequenza che potrà essere convalidato dal Dirigente Scolastico dell'Istituto di appartenenza.

Come chiedere aiuto

Segnala a Telefono Azzurro

Generazioni Connesse

Studenti e studentesse possono rivolgersi alla Helpline del progetto Generazioni Connesse, al numero gratuito 1.96.96.

Chat di Telefono Azzurro

Segnala al referente scolastico

    Educazione Civica