Prot.n. 454/05

del 1 febbraio 2021

 

Gentili genitori,

 

nell’anno scolastico corrente 2020/2021, la scuola primaria è interessata da una riforma che riguarda la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni.
La valutazione deve essere espressa, a partire già dal primo quadrimestre, attraverso un giudizio descrittivo riportato nel Documento di valutazione e riferito a quattro differenti livelli di apprendimento, che andranno a sostituire il voto numerico.

Ecco i quattro livelli

  • In via di prima acquisizione  (4/5)
  • Base (6)
  • Intermedio (7/8)
  • Avanzato (9/10)

 

I docenti della scuola primaria sono chiamati, infatti, ad esprimere, per ciascuna delle discipline di studio e delle educazioni previste dalle Indicazioni Nazionali, compreso l’insegnamento trasversale di educazione civica, introdotto sempre in questo anno scolastico, un giudizio descrittivo che “narra” i risultati nelle conoscenze raggiunte e i processi messi in atto da ciascun alunno.
La nuova modalità valutativa si pone in linea con la necessità, non più rimandabile, di garantire la valutazione formativa ed autentica per la valorizzazione degli alunni, per sollecitare il miglioramento degli apprendimenti e delle prestazioni e per convalidare i successi raggiunti.

I docenti, pertanto, valuteranno, per ciascun alunno, il livello di acquisizione degli obiettivi di apprendimento appositamente individuati quale oggetto di valutazione periodica e finale.

 

E’ fondamentale superare con immediatezza la logica sottesa al voto, anche perché la valutazione con giudizio descrittivo permette di portare in luce la differenza di livello raggiunto nei vari obiettivi di apprendimento di una stessa disciplina che, col voto, non era possibile esprimere.

Nel  Documento di valutazione sarà sempre espresso un giudizio globale quadrimestrale che evidenzierà l’alunno sotto il profilo della motivazione, partecipazione, socializzazione, interesse, assiduità, doti caratteriali e umane, propensioni e altro.
Anche le verifiche in itinere saranno valutate, possibilmente, senza l’utilizzo del voto numerico, per non generare confusione.

I risultati quadrimestrali saranno visibili ai genitori su Argo Registro a partire dalle ore 12:00 di lunedì 8 febbraio 2021.

 

Cordiali saluti

Il Dirigente scolastico

Dott.ssa Olimpia Tedeschi