Elemento caratteristiche attributi
segno Nel linguaggio visuale, il segno è un punto sul foglio, un tratto di matita, la traccia del pennello sulla tela o del dito sull’argilla. Il segno è fatto per rappresentare e per esprimere e quindi non è mai casuale. È particolarmente caratterizzante,
La ripetizione del segno genera la texiture.
linea Quando descrive le forme Favoriscono la direzionalità e il verso;
Conferisce dinamismo all’immagine.
suggerisce la profondità.
colore Deve essere analizzato secondo il criterio di: tinta, tono, luminosità
Può generare contrasti di vario tipo.
Caldo – freddo ; scale tonali.
Tinta (colori saturi presenti nel cerchio di Itten)
Tono (quando si mischia la tinta con il bianco o il nero)
Luminosità (può essere brillante oppure spenta)
Bianco / nero Considera il livello di contrasto dell’immagine.
Tutti i contrasti, sia cromatici che acromatici, stimolano l’attenzione dell’occhio.
Situazioni particolarmente rilevanti legate al bianco e nero sono il panneggio e il chiaroscuro.
Luce / volume Prende in considerazione l’illuminazione in rapporto al modellato delle figure. Le condizioni tipiche dell’illuminazione sono: laterale, frontale e controluce.
La luce genera l’ombra, essa può essere propria oppure portata.
spazio Analizzare come si esprime il vicino e il lontano (il senso di spazio). Lo spazio lo possiamo individuare nelle seguenti condizioni:
1 Lo schiarirsi del colore in lontananza, per effetto dell’atmosfera sul paesaggio, ciò crea un senso di profondità.
2 Il rimpicciolimento delle forme più lontane;
3 Il sovrapporsi visivo delle forme, crea un senso di profondità.
4 La convergenza visiva delle linee parallele della prospettiva.
La prospettiva può essere centrale o laterale.
Molte rappresentazioni della pittura medievale sono caratterizzate dai fondi dorati.
Con l’oro si esprimeva lo spazio metafisico (sacro) specifico per la rappresentazione della divinità.

[btn link=”http://www.icleopardi.edu.it/wp-content/uploads/2017/10/scheda_lettura_visuale_prime-1.pdf” color=”red” size=”size-l” target=””]scarica il pdf[/btn]