La retina è la membrana interna dell’occhio che contiene le cellule fotosensibili. Si tratta di due tipi di fotorecettori – coni e bastoncelli- il processo della visione inizia con l’ irritazione di essi. La luce deve passare attraverso gli strati della retina prima di raggiungere i fotorecettori. Coi coni distinguiamo solo la luce e lo scuro, serve quindi per la visione notturna e da crepuscolo. I bastoncelli consentono la risoluzione del colore e la visione alla luce del giorno.